News

15 Settembre 2017

La straordinaria visita del nuovo Comitato scientifico del futuro “museo storico” del Terra Sancta Museum

di CORRADO SCARDIGNO

Ospiti d’eccellenza al Terra Sancta Museum, ques’oggi visitato dai membri del nuovo Comitato scientifico del futuro “museo storico” del Terra Sancta Museum, riunitosi per la prima volta proprio in questi giorni. Presso il Convento francescano della Flagellazione di Gerusalemme, il Comitato diretto da Béatrix SAULE, (Direttore conservatore generale onorario del Castello di Versailles), e guidato da fra Stèphane Milovitch (Direttore dei Beni Culturali della Custodia di Terra Santa) e fra Eugenio Alliata (direttore del Terra Sancta Museum, sezione multimediale-archeologica) dopo aver guardato con grande ammirazione al multimedia show “Via Dolorosa”, è entrato nel cantiere della sezione archeologica del TSM, di prossima apertura.

La visita che vede la straordinaria partecipazione di importanti direttori e studiosi di grandi musei al mondo Barbara JATTA (Direttore dei Musei Vaticani), Przemysław MROZOWSKI (Direttore generale del Castello di Varsavia), Gael de GUICHEN (Consulente per la direzione generale del ICCROM), Michèle BIMBENET-PRIVAT, (Conservatore generale del dipartimento degli Oggetti d’Arte del Museo del Louvre), Jacques CHARLES-GAFFIOT, (Spécialiste de l’iconographie, Andreina CONTESSA (Direttore generale del museo storico di Miramare a Trieste), José Manuel CRUZ VALDOVINOS, Professeur d’histoire de l’art, Université Complutense de Madrid, Danièle VERON-DENISE, (Conservatore capo onorario del Patrimonio, Specialista in tessuti liturgici e profani), Maria Pia PETTINAU VESCINA (specialista in tessuti antichi) e altri specialisti, rientra nelle giornate di lavoro sul futuro museo storico dei francescani.

Onorati di questa illustre presenza, ci auguriamo future collaborazioni e sostegno da queste importantissime personalità ed enti culturali, al fine di saper valorizzare al meglio il grande Patrimonio Culturale dei francescani di Terra Santa, da 800 anni custodi dei Luoghi Santi e della presenza cristiana nella Terra di Dio.