9 Marzo 2016

Marzo 2016 – Apertura della Via Dolorosa, un’installazione multimediale sulla Via Crucis di Gerusalemme

Il 17 marzo 2016, presso il convento della Flagellazione di Gerusalemme, verrà aperta al pubblico la prima sezione del Terra Sancta Museum dedicata alla Via Dolorosa, la Via Crucis di Gerusalemme.

Si tratta di un progetto unico e innovativo sorto nella Città Santa, in cantiere da diversi anni. A questa prima sezione del Museo seguiranno le sezioni archeologica e storica, che si prevede di ultimare per la fine del 2017.

La sezione multimediale, che prende il nome di “Via Dolorosa”, si presenta come un ambiente immersivo che coniuga tre dimensioni: una storico-archeologica, una emotiva, e una spirituale. Attraverso un viaggio nel tempo nella storia di Gerusalemme, da Gesù fino ad oggi, il visitatore potrà tornare indietro a 2000 anni fa, per identificarsi meglio con la realtà del tempo e per seguire l’evoluzione urbanistica della Città Santa. L’obiettivo è quello di vivere con maggiore consapevolezza i luoghi della Via Dolorosa, oggi difficilmente comprensibili perchè inglobati nell’attuale assetto architettonico e urbanistico della città.

Altri materiali: trailer e  foto