Segui il cantiere!

Trova tutti gli aggiornamenti relativi al cantiere della sezione storica e archeologica!

 

Sezione storica: Situata nel cuore del convento di San Salvatore nella città vecchia di Gerusalemme, la futura sezione storica del museo aprirà le sue porte il 4 ottobre 2021. Nell’attesa, gli operai lavorano senza sosta per allestire lo scrigno che ospiterà le straordinarie collezioni della Custodia.

Il programma: Rivelare le strutture e le volte del XVII secolo che soterranno i muri del museo. Tra queste colonne di pietra, in 23 sale, i visitatori scopriranno i segreti nascosti della vita dei francescani, presenti da 800 anni in Terra Santa.

Sezione archeologica: Qualche metro più lontano, all’inizio della Via Dolorosa, il cantiere della seconda parte della sezione archeologica -la prima è aperta al pubblico da giugno – sta per avere inizio. Dopo un’importante fase di studio sull’edificio, la struttura del complesso adiacente alla chiesa della Flagellazione sarà consolidata e i muri esistenti saranno rinforzati entro la fine di dicembre. In seguito a questa prima fase, la struttura interna del museo, comprendente l’impianto elettrico, le luci, il pavimento e l’allestimento, sarà sistemata per accogliere le collezioni archeologiche ritrovate nei Luoghi Santi e risalenti all’epoca del Nuovo Testamento.

Per sostenere il sito di costruzione del museo, clicca qui!